La foresta Amazzonica sta buciando: ecco alcune delle possibili cause. Mentre le stime sulla fauna colpita ancora preliminari fanno rabbrividire. La deforestazione della foresta amazzonica ha subìto una forte crescita tra il 1991 e il 2004, raggiungendo un tasso di perdita forestale annua di 27,423 km² nel 2004. E’ proprio qui infatti che i tassi di deforestazione massima raggiungono i picchi più elevati. Dei 5 milioni di chilometri del 1970, oggi sono rimasti circa 3 milioni di Km quadrati di foresta amazzonica. Cause delle deforestazione. Ad esempio, nella foresta amazzonica vengono bruciate foreste per far spazio ad allevamenti e a terreni ad uso agricolo. Quando parliamo di deforestazione non possiamo non rivolgere il nostro sguardo all’Indonesia. Le cause della deforestazione possono essere dirette o indirette. La Foresta Amazzonica è in fiamme! Impatti sconosciuto . Cause della deforestazione Le cause di disboscamento sulla Terra sono principalmente: agricoltura di sussistenza , agricoltura intensiva e allevamento di bestiame o foraggio. Anche se molti effetti della deforestazione può essere visto o sperimentato immediatamente, secondo la NASA, la deforestazione tropicale può avere effetti di vasta portata sulla specie umana. Il bilancio, solo parziale, è già terribile così. L’aria densa di fumo, dalle tinte gialle e rosse, è irrespirabile. Poiché contemporaneamente il fenomeno della deforestazione è purtroppo ancora diffuso, seppure avvenga con modalità differenti rispetto a quelle che interessano la Foresta Amazzonica. La foresta amazzonica potrebbe tenere specie vegetali e animali sconosciuti, alcuni dei quali possono essere utili per l'uomo. Per deforestazione della foresta Amazzonica si intende il progressivo processo di disboscamento, avviato a partire dagli anni '40 delle aree forestali presenti nel bacino Amazzonico in Brasile.Nel 2017 risultava che più del 20% dell'intera superficie forestale fosse stata disboscata, con 783 828 km 2 (più del doppio della superficie dell'Italia) di aree boschive in meno rispetto al 1970. Alkatraz. Anche se il tasso di deforestazione ha avuto un rallentamento a partire dal 2004 (con re-accelerazioni nel 2008 e 2013), la superficie forestale rimanente continua a diminuire. Le Deforestazione nella foresta amazzonica L’Australia brucia da settembre e la conta dei danni sale vertiginosamente di ora in ora. La deforestazione può verificarsi a causa di cause naturali o di attività umane. Deforestazione in Indonesia. ... Amazzonia: se la deforestazione continua si rischia un "baratro climatico" - Duration: 1:37. Attualmente, il tasso di deforestazione è troppo alto. Il doppio rispetto all’anno scorso, l’Inpe ha rilevato che nel mese di luglio sono stati bruciati 225mila ettari di foresta pluviale amazzonica, il … Tra le cause dirette troviamo: Cause naturali come uragani, incendi, parassiti e alluvioni; Attività umane come espansione dell'agricoltura, allevamento di bestiame, prelievo di legname, miniere e estrazione di petrolio, costruzione di dighe e sviluppo delle infrastrutture. Un incendio, senza andare oltre, che produce deforestazione può avere origine nell'uomo o essere causato dalla natura, come quando un fulmine colpisce un albero. Il sito pubblica principalmente le notizie riguardanti il comparto forestale della Sicilia , ma anche tante altre notizie di vario genere Nel 2019, nella foresta pluviale amazzonica, sono stati registrati circa 75 mila incendi. Loading... Unsubscribe from Alkatraz?